maurizio mamino area aperta

Maurizio Mamino illustra il suo programma di sicurezza per Imperia

Maurizio Mamino si candida con Area Aperta

Maurizio Mamino si candida con Area Aperta

Maurizio Mamino si candida nella lista civica Area Aperta.Leggi tutto sul sito di Area Aperta -> http://bit.ly/2HwD8qE

Pubblicato da Area Aperta su mercoledì 2 maggio 2018

Buongiorno, mi chiamo Maurizio Mamino, mi candido nella lista Area Aperta per Imperia e vorrei parlarvi di sicurezza.

La percezione di poca sicurezza che si ha a Imperia è diffusa su tutto il territorio. Nei quasi 10 anni in cui ho lavorato a Imperia nel Pronto Intervento ho potuto ascoltare e toccare con mano le situazioni di grande disagio, violenza e dipendenza che gravano su Imperia.

La mia proposta di lavoro per riportare Imperia a essere una città vissuta al meglio si basa su due punti molto importanti.

Primo, la Polizia Locale e il Comune devono farsi promotori di una grande opera di prevenzione e informazione che coinvolga non solo le forze dell’ordine, ma anche altre istituzioni pubbliche, e soprattutto tutti voi. Tutti dobbiamo impegnarci a proteggere i più deboli, in particolare gli anziani, vittime di tante truffe, e i più giovani, vittime di una trascuratezza e di mancanza di spazi comuni che portano disagi preoccupanti.

Secondo, la Polizia Locale merita sicuramente più mezzi e risorse, a partire da una sede meno fatiscente, per fare il suo lavoro. Il recente decreto Minniti offre molti più poteri al Sindaco e nuove opportunità per trovare nuovo equipaggiamento e persino per assumere nuove leve. Altri fattori importanti sono l’apprezzamento del personale, da perseguire ogni giorno, e le nuove tecnologie che possono evitare sprechi e maggiore efficienza organizzativa.

La sicurezza a Imperia può dipendere anche da una lampadina rotta, un angolo buio o una condizione di disagio solo sussurrata tra vicini di casa. Ed è solo la Polizia locale che ha la sensibilità per intervenire prima che ci sia un danno ben più grave.

Sul sito di Area Aperta trovate il programma più dettagliato.

Se avete domande o commenti scrivetemi all’indirizzo comunicazione@areaaperta.it o sulla pagina Facebook di Area Aperta, vi aspetto.

Maurizio